Immagine
Confagricoltura
Milano Lodi e Monza Brianza

 

da sempre al servizio dell'Agricoltura e delle Imprese Agricole

 


avicoliCon la Delibera “Programma Regionale delle iniziative di biosicurezza per la prevenzione e il controllo della diffusione delle epizoozie negli allevamenti avicoli” la Regione Lombardia ha stanziato risorse per 2 milioni di euro (1 ME nel 2019 e 1 ME nel 2020) per erogare aiuti volti a sostenere interventi di biosicurezza negli allevamenti avicoli, in modo da contenere il problema dell’influenza aviaria.
Nell’assegnazione dei fondi avranno priorità le aziende situate nelle ex aree di vaccinazione e di monitoraggio intensivo (BS, MN, BG, CR); di conseguenza MI, LO e MB non avranno priorità.
Gli interventi finanziabili sono molteplici, ad esempio: impianto per la disinfezione degli automezzi, impianto di ventilazione forzata, recinzioni fisse, fondo impermeabile nell’area di allevamento. Sarà finanziato fino all’80% dei costi ammissibili, ma sono previsti massimali, diversificati a seconda dell’intervento.
Attualmente non è ancora possibile presentare domande, perché è necessaria l’emanazione di un successivo provvedimento regionale ad hoc.