Immagine
Confagricoltura
Milano Lodi e Monza Brianza

 

da sempre al servizio dell'Agricoltura e delle Imprese Agricole

 


Dopo undici anni, il 23 luglio è avvenuto il “cambio di guardia” ai vertici del Parco Adda Sud: ha terminato il suo mandato Silverio Gori, storico Presidente di area centrosinistra, ed è arrivato Francesco Bergamaschi, del centrodestra. L’elezione ha nominato nel Consiglio di gestione Emanuele Gimondi di Montanaso Lombardo, Matteo Severgnini di Formigara e Riccardo Camiciottoli di Rivolta d’Adda; il quarto esponente sarà scelto, come previsto dalle norme, dalla Regione Lombardia.
Il Presidente della nostra Confagri MILOMB Boselli ha auspicato che anche con il neoeletto Bergamaschi si prosegua sulla strada del dialogo con la nostra Associazione ed, anzi, ha sottolineato “si intensifichino i rapporti, perché soltanto con il dialogo e la condivisione si possono affrontare al meglio problemi e progetti relativi al Parco Adda Sud. Puntando al comune obiettivo della salvaguardia del territorio e del suo carattere agricolo”.