ASito
Confagricoltura 
Milano Lodi e Monza Brianza

 

da sempre al servizio dell'Agricoltura e delle Imprese Agricole

 


Si ricorda che l’articolo 2 del D.lgs n. 39/2014, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 22/2014, impone di "certificare" le persone che sono a contatto con i minori (ad esempio istruttori ed educatori), mediante la richiesta del certificato penale rilasciato dalle cancellerie dei tribunali, attestante l'estraneità a reati di pedopornografia e/o pedofilia. E’, quindi, obbligatorio , a far data dal 6 Aprile 2014 (data di entrata in vigore della norma), che le aziende che hanno fattorie didattiche ovvero attività rivolte ai minori (per esempio, le fattorie didattiche, le fattorie sociali, le aziende agrituristiche che svolgono attività culturale-ricreativa, didattica, ippoturistica, agrinido e agriasilo, campi vacanze) e che per svolgere tali attività si avvalgano di lavoratori dipendenti, facciano richiesta del suddetto certificato penale (presso il Tribunale competente per territorio) , per i soggetti preposti allo svolgimento delle predette attività. Il certificato penale dovrà essere rilasciato al fine di verificare l'esistenza di condanne ovvero l'irrogazione di sanzioni interdittive all'esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori.
Il Ministero mette a disposizione degli interessati, per eventuali chiarimenti o informazioni, il servizio di help desk, al numero telefonico 06-97996200.