ASito
Confagricoltura 
Milano Lodi e Monza Brianza

 

da sempre al servizio dell'Agricoltura e delle Imprese Agricole

 


In merito all’apertura dal 15 giugno dei servizi e delle attività con i bambini, quali le Fattorie didattiche le attività culturali ricreative ed i centri estivi etc., le aziende agrituristiche dovranno seguire le linee guida allegate all’Ordinanza di Regione Lombardia n. 555 del 29/05/2020.
A tal proposito si informa che le aziende dovranno presentare, preventivamente all’apertura del servizio, un progetto al Comune (sotto forma di dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà) attestando che sono in possesso dei requisiti previsti dall’allegato 8 del DPCM 17 maggio 2020. Il Comune trasmetterà poi alle ATS competenti per territorio l’elenco dei centri estivi approvati.
Le aziende dovranno poi sottoscrivere un PATTO con le famiglie per il rispetto delle regole di gestione dei servizi al fine di contrastare la diffusione del virus, mentre le famiglie dovranno attestare le condizioni di salute dei minori attraverso autodichiarazione.