ASito
Confagricoltura 
Milano Lodi e Monza Brianza

 

da sempre al servizio dell'Agricoltura e delle Imprese Agricole

 


Anche quest’anno le Dichiarazioni obbligatorie di raccolto/vendemmia e di produzione di vino/mosto per la campagna vitivinicola 2020/2021 vanno presentate, rispettivamente, entro il 15 novembre e il 15 dicembre.
Come già avvenuto lo scorso anno, è data facoltà, per i viticoltori che intendono avvalersene, di precompilare la Dichiarazione di produzione vini/mosti a partire dai dati del registro dematerializzato di carico e scarico, alla data del 30 novembre. Sebbene sia previsto un termine di 30 giorni per inserire nei registri meccanizzati le operazioni effettuate in cantina, le operazioni che incidono sulla produzione e quindi sulla Dichiarazione di produzione, andranno necessariamente inserite nel registro entro il 30 novembre.
In ogni caso, l’azienda può scegliere di predisporre la dichiarazione di produzione a partire dai dati presenti nel registro telematico oppure continuare ad utilizzare le ordinarie modalità di compilazione.