ASito
Confagricoltura 
Milano Lodi e Monza Brianza

 

da sempre al servizio dell'Agricoltura e delle Imprese Agricole

 


Con riferimento al bando ISI agricoltura 2019/2020, si ricorda che a partire dal 25 settembre 2020 le imprese che hanno raggiunto, o superato, la soglia minima di ammissibilità e salvato definitivamente la propria domanda, possono accedere alla procedura informatica ed effettuare il download del codice identificativo necessario per procedere con l’inoltro online della domanda.
Le regole tecniche di funzionamento dello sportello informatico per l’inoltro vero e proprio della domanda online saranno rese note dall’Istituto assicurativo entro il prossimo 9 novembre 2020.
A tal proposito si anticipa che quest’anno, al fine di contrastare sempre più efficacemente le pratiche scorrette (cd. “cliccatori di professione” o “seriali”), sarà adottata una nuova modalità di autenticazione del soggetto che farà l’invio della specifica domanda, in un rapporto 1 a 1 (ad ogni utente autenticato sarà consentito l’inoltro di una sola istanza ISI). Non dovrebbe invece essere richiesto obbligatoriamente lo SPID.