ASito
Confagricoltura 
Milano Lodi e Monza Brianza

 

da sempre al servizio dell'Agricoltura e delle Imprese Agricole

 


L’INPS ha emanato la Circolare per l'utilizzo dell'incentivo all'assunzione “IO LAVORO” gestito da ANPAL e finanziato dall'ultima legge di bilancio.
Ricordiamo di seguito le caratteristiche dello sgravio ANPAL: 1)sono interessati i datori di lavoro privati; 2) riguarda assunzioni a tempo indeterminato (anche per somministrazione) a tempo pieno o parziale, oppure contratti di apprendistato professionalizzante; 3) consiste in un esonero contributivo del 100% (escluso il premio Inail) per 12 mesi dalla data di assunzione, entro un tetto di 8.060 euro, riproporzionato in caso di contratto a tempo parziale; 4) il recupero contributivo sarà possibile entro febbraio 2022; 5) rientra nel regime “de minimis” a meno che l'assunzione non generi un incremento occupazionale netto; 6) è cumulabile con le agevolazioni concesse in caso di assunzione dei percettori di reddito di cittadinanza e con lo sgravio triennale stabile del 50% per i giovani fino a 35 anni.
Per richiedere il bonus i datori di lavoro devono presentare l'istanza telematica preliminare all'INPS, che verifica i requisiti e la presenza delle risorse economiche; una volta ottenuto l'ok dall'INPS, il datore di lavoro ha 10 giorni per effettuare l'assunzione e confermare la prenotazione. Il recupero avviene conguagliando le somme spettanti con i contributi a debito.