separatori 16

I più sentiti auguri

per le prossime festività 

Immagine
Confagricoltura
Milano Lodi e Monza Brianza

 

da sempre al servizio dell'Agricoltura e delle Imprese Agricole

 


Lunedì 18 dicembre si terrà il Consiglio Direttivo della Confagricoltura Milano Lodi e Monza Brianza, cui seguirà, come ogni anno, il Consiglio allargato a tutti i componenti dei Consigli dei nostri 3 Sindacati di Categoria e delle 12 Sezioni di Prodotto; la riunione, a cui parteciperanno anche personalità del mondo istituzionale ed agricolo (hanno dato la conferma della presenza Pietro Foroni, Claudio Pedrazzini, Angelo Ciocca e Paolo Cova), sarà l’occasione anche per uno scambio di Auguri in vista delle imminenti Festività Natalizie.

Giovedì 14 dicembre prossimo la nostra Confederazione si riunirà in Assemblea Generale nella sede di Palazzo della Valle a Roma. All’ordine del giorno l’approvazione del bilancio preventivo 2018 e la presentazione della proiezione economica 2018 del sistema Confederale.

Una nuova importante legge potrebbe stravolgere da oggi, lunedì 19/11, le procedure per l’erogazione dei contributi PAC e PSR: infatti, se fino ad oggi il certificato antimafia era richiesto solo per aziende che ricevevano importi superiori a 150.000 euro, con la nuova legge, che entra in vigore oggi, il certificato dovrà essere prodotto da tutte le aziende, qualsiasi sia l’entità dell’importo ricevuto!!
Questo potrebbe comportare non solo la sospensione dell’erogazione degli anticipi della PAC 2017 (in questo senso, l’OPR Lombardia si è adoperato per cercare di emettere tutti i decreti di pagamento entro il 18/11) ma un allungamento notevole, in futuro, dei tempi di pagamento dei contributi alle aziende.
Confagricoltura si sta impegnando per cercare di modificare la legge o, quantomeno, di posticiparne la sua entrata in vigore. Vi è già in itinere un emendamento che prevede la non applicabilità della norma per importi sotto i 5.000 euro (ma questo intervento non si può considerare risolutivo per le nostre aziende di MILOMB!).

codognoMartedì 14 e mercoledì 15 novembre si terrà a Codogno la 227ma Fiera Autunnale, come di consueto presso il quartiere Fieristico "G. Vezzulli" (Viale Medaglie d'Oro 1). La presentazione ufficiale della Fiera si terrà giovedì 9 novembre a Codogno, con una conferenza stampa organizzata dal Sindaco Francesco Passerini. Il programma della “due giorni” prevede l’inaugurazione ufficiale alle ore 11 di martedì 14 novembre e l’apertura dalle ore 12 fino alle 21; mercoledì la Fiera sarà aperta dalle 8 alle 18 con orario continuato.
Fiera agricola, rassegna di zootecnia, dell’allevamento del bovino da latte e del suino, questo evento è tra i più importanti nel panorama lombardo, con i suoi 45mila metri quadrati di esposizione di bestiame, macchine agricole e attrezzature zootecniche, prodotti tipici agro-alimentari e artigianali.

Francesco Postorino è il nuovo Direttore Generale di Confagricoltura. Sessantacinque anni, nato a Rosarno (Reggio Calabria), ha svolto tutta la sua vita professionale nella nostra Organizzazione, in cui opera ininterrottamente da quasi 40 anni: prima come Direttore dell’Unione Agricoltori a Grosseto e poi come Direttore della Federazione Regionale Toscana a Firenze; successivamente come funzionario presso la sede centrale a Roma, dove ha assunto la responsabilità della Direzione Organizzativa, sino al nuovo ultimo importante incarico.

Milano, 4 agosto 2017

COMUNICATO STAMPA

 

URGE UNA SOLUZIONE PER LA QUESTIONE CONSORZI AGRARI

Confagricoltura chiede la convocazione di un Tavolo governativo

 

Il Parlamento ha definitivamente convertito in legge il decreto-legge n. 91 del 2017 contenente disposizioni sul Mezzogiorno.

All’interno di questo provvedimento, il testo originario conteneva una disposizione su un regime agevolato a favore dei consorzi agrari, che non trovava alcuna giustificazione nella materia oggetto del decreto-legge.

aProsegue l’iter per il rinnovo delle cariche sociali della nostra Confagricoltura MI-LO-MB. Con le votazioni sono stati eletti i componenti dei nuovi Consigli dei 3 Sindacati di Categoria e delle 12 Sezioni di Prodotto. E’ stato quindi stabilito il calendario delle riunioni dei Consigli, per l’elezione dei relativi Presidenti e Vicepresidenti. Terminati questi passaggi, verrà infine convocato il nuovo Consiglio Direttivo per l’elezione del Presidente e del Comitato di Presidenza.
Ecco il calendario dei vari Consigli: Sindacato Proprietari: 6/7 ore 10; Sindacato Affittuari: 6/7 ore 14; Sindacato Impresa Agricola Famigliare: 10/7 ore 14.30; Sezione Latte: 10/7 ore 16; Sezione Cereali: 11/7 ore 15.30; Sezione Suini: 10/7 ore 10; Sezione Riso: 10/7 ore 11; Sezione Florovivaismo: 10/7 ore 14; Sezione Proteoleaginose: 11/7 ore 14.30; Sezione Bovini carne: 11/7 ore 11.30; Sezione Agriturismo: 10/7 ore 10; Sezione Bietole/Coltivazioni sotto contratto: 6/7 ore 14; Sezione Avicunicoli: 11/7 ore 10.30; Sezione OrtoFruttaVino: 6/7 ore 16; Sezione Pioppo: 6/7 ore 10.